IL BLOG DI #iosonoNeMO

Le news per essere sempre aggiornati. Gli editoriali di illustri amici di NeMO. Gli approfondimenti e gli articoli del nostro blog.

Venerdì 15 ottobre alle 17.30 si svolgerà il webinar promosso da UILDM - Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare “Benessere e qualità della vita. Quali strumenti per migliorare il quotidiano delle persone con distrofia muscolare”.

Padova, 14 ottobre 2021– Il progresso tecnologico e scientifico ci apre ogni giorno a nuovi e interessanti scenari perché il binomio costituito dall’avvento di nuove applicazioni e l’avanzamento della ricerca scientifica ha cambiato il destino di chi convive con una malattia neuromuscolare, sia nell’aspettativa che nella qualità della vita.
Le opportunità a disposizione dei pazienti e delle associazioni che si occupano di malattie neuromuscolari saranno il tema del webinar “Benessere e qualità della vita. Quali strumenti per migliorare il quotidiano delle persone con distrofia muscolare”, promosso da UILDM - Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare in programma venerdì 15 ottobre alle 17.30 sulla piattaforma Zoom.
Gli esperti della Commissione Medico - Scientifica UILDM dialogheranno con il mondo delle aziende che si occupa di sviluppare tecnologie assistive e ausili per la presa in carico, per mettere in luce le soluzioni che in questi anni hanno portato al benessere e al notevole miglioramento della qualità e dell’aspettativa di vita delle persone con malattie neuromuscolari.

Interverranno:

  • Riccardo Bonazzi, Vivisol srl
  • Elena Carraro, Medicina Fisica e Riabilitazione Centro NeMO Milano
  • Eugenio Di Stanislao, ITOP SPA
  • Alessia Fabiano, pneumologo, Ausl di Rimini
  • Claudio Petronio, Confindustria Dispositivi Medici - Home and Digital Care
  • Cristina Sancricca, neurologo, Centro Riabilitazione Fondazione UILDM Lazio
  • Andrea Vianello, pneumologo, Azienda Ospedaliera di Padova

Modera Maurizio Conte, segretario nazionale UILDM. Per iscriversi all’evento: bit.ly/BenessereQualitàUILDM. Verrà inviata una mail di conferma con il link di accesso.

60 anni. È solo l’inizio.
Nata nel 1961, grazie all’opera instancabile di Federico Milcovich e di un gruppo di sostenitori, UILDM fin dall’inizio si è battuta per trovare una cura alle distrofie muscolari e per i diritti delle persone con disabilità.
Il ciclo di incontri “60 anni. È solo l’inizio” vuole raccontare l’impegno di UILDM, dei soci e dei volontari al fianco delle persone con una malattia neuromuscolare.
Ogni webinar affronterà un tema specifico: la comunicazione inclusiva, lo sport, la ricerca scientifica e la presa in carico della persona con una malattia neuromuscolare, l’inclusione scolastica e lavorativa, la qualità della vita, le conquiste di questi anni e le sfide del futuro.
Gli appuntamenti saranno arricchiti dalle testimonianze dei volontari UILDM, dagli interventi di esperti del settore e dal contributo dei rappresentanti del mondo del Terzo Settore e delle Istituzioni.
“60 anni. È solo l’inizio” ha ottenuto il patrocinio di FISH, la Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, di cui UILDM fa parte.

Per gli aggiornamenti vai su uildm.org, Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn e sul nostro canale Youtube