IL BLOG DI #iosonoNeMO

Le news per essere sempre aggiornati. Gli editoriali di illustri amici di NeMO. Gli approfondimenti e gli articoli del nostro blog.

Prosegue la vaccinazione anti Covid-19 agli operatori sanitari nei Centri Clinici specializzati nella cura delle malattie neuromuscolari. Un passo importante, che ci si augura decisivo, nella lotta contro Sars-Cov2.

Milano, 14 gennaio 2021 - Dopo Milano, Roma, Messina e Arenzano anche per gli operatori sanitari di NeMO Brescia sono ufficialmente partite le operazioni di immunizzazione anti Covid. La risposta volontaria del personale è ottima proseguendo, così, il programma di vaccinazione per gli operatori sanitari di tutti i Centri NeMO, che prevede la somministrazione di oltre 500 dosi. Sono 16 gli operatori del NeMO Brescia che oggi hanno ricevuto la prima dose del vaccino presso il punto vaccini dell’ASST Spedali Civili di Brescia; seguirà nei prossimi giorni il calendario del programma per il resto del team del Centro.

Il vaccino, che “produce” una proteina Spike, aiuta a formare gli anticorpi contribuendo a bloccare la replicazione virale e a contenere gli effetti patogeni del virus.

«Oggi è un grande giorno per i Centri Clinici NeMO. Vaccinare gli operatori sanitari - commenta il presidente dei Centri Clinici NeMO, Alberto Fontana - aiuterà a proteggere loro e i nostri pazienti. L’obiettivo è vaccinare il personale sanitario di tutti i nostri centri nel più breve tempo possibile».

Vax day covid 19 centro clinico nemo brescia VID-20210114-WA0009

Si parla di programma di vaccinazione perché la protezione immunitaria dall’infezione da virus SarsCoV-2 è completa solo dopo la somministrazione della seconda dose del vaccino anti Covid-19 che deve essere effettuata a distanza di non oltre 21 giorni dalla prima. Come precisa la stessa Agenzia italiana del farmaco (Aifa), il vaccino attualmente somministrato in Italia ha efficacia solo dopo una settimana dalla seconda dose.

Con la fiducia che questo giorno sarebbe arrivato, nei mesi più difficili dell’emergenza sanitaria i Centri Clinici NeMO hanno continuato - talvolta anche a distanza - a prendersi carico dei pazienti neuromuscolari e delle loro famiglie mettendo in campo di tutte le misure di protezione adeguate.

L’accesso al programma di vaccinazione dei Centri Clinici NeMO risponde responsabilmente al bisogno di cura della comunità dei pazienti, continuando a garantire loro la migliore sicurezza e protezione possibili.

La campagna di vaccinazione segna il passo del 2021, un nuovo inizio che vuole porre fine alla pandemia di coronavirus e consentire un ritorno alla vita normale.

Vax day covid 19 centro clinico nemo brescia italia rinasce fiore large no logo

Dal 2008 i Centri Clinici NeMO si prendono cura delle persone affette da malattie neuromuscolari, come la SLA, la SMA e le Distrofie Muscolari. Guarda il video qui

maxresdefault