IL BLOG DI #iosonoNeMO

Le news per essere sempre aggiornati. Gli editoriali di illustri amici di NeMO. Gli approfondimenti e gli articoli del nostro blog.

Si è conclusa la quarta edizione della campagna “Sì donare rende felici”, promossa dalla catena dolciaria per i bambini con malattie neuromuscolari del network NeMO. I clienti hanno donato 1 euro in cassa ricevendo in cambio un cioccolatino Lindor al caramello salato.

22 dicembre 2022 – Sarà festa intorno all’albero di Natale dei Centri Clinici NeMO, i centri esperti per la cura e la ricerca sulle malattie neuromuscolari, grazie al dono speciale della campagna “Sì donare rende felici”, promossa anche quest’anno da ODStore, la più grande catena di prodotti dolci e salati. Una vera e propria gara di generosità che si rinnova per il quarto anno consecutivo, raccogliendo in poche settimane ben 96.536 euro. Un dono prezioso che anche per questa edizione sarà interamente devoluto a sostegno delle attività di cura dei bambini con SMA e distrofie muscolari del network NeMO.  

L’iniziativa ha coinvolto, dallo scorso 11 novembre, i clienti dei 74 punti vendita della catena, nel donare 1 euro in cassa, ricevendo in cambio un cioccolatino Lindor al caramello salato, grazie alla collaborazione con Lindt & Sprüngli. È la magia del rito antico dello scambio del dono che si è rinnovata anche in questa edizione, nella semplicità di piccoli gesti, ma con la consapevolezza di contribuire, ciascuno, alla realizzazione di un obiettivo straordinario. 

20221220_155703

Ancora una volta non posso che ringraziare la generosità dei nostri clienti e l’entusiasmo dei nostri collaboratori che hanno compreso l’importanza e la bellezza di contribuire alla felicità dei più piccoli dei Centri Clinici NeMO – dichiara Mauro Tiberti, fondatore della catena ODStore e ideatore della campagna, che continua – Raggiungere questo grande obiettivo insieme mi rende davvero felice, perché è bello sapere che ognuno ha contribuito in modo concreto per la sua realizzazione. È proprio il miracolo della solidarietà di cui possiamo gioire anche in questo Natale. 

Gesti concreti di solidarietà, dunque, che permetteranno di dare continuità all’Ambulatorio dell’affettività, il percorso di presa in carico psicologica, affettiva ed educativa per i bambini e i ragazzi con malattie neuromuscolari e per le loro famiglie e attivo dal 2019 nei Centri NeMO, grazie al sostegno della campagna, Solo nell’ultimo anno, sono oltre 1750 i piccoli pazienti che sono stati accompagnati nella loro crescita dal team dei professionisti, nei periodi di degenza in reparto e nelle attività ambulatoriali diurne. Spazi fisici e temporali all’interno dei Centri NeMO pensati in modo specifico per far sperimentare i più piccoli nella relazione, nella condivisione, nel gioco riabilitativo e permettere loro di acquisire gli strumenti corretti per vivere appieno l’infanzia e l’adolescenza, oltre il limite fisico imposto dalla malattia. 

20221220_155648

Per il 2023 l’Ambulatorio dell’affettività potenzierà l’affiancamento alle famiglie attraverso un’azione di presa in carico continuativa da parte dei 20 professionisti dei Centri NeMO dedicati, che andrà oltre l’esperienza del reparto per essere presenza attiva e di riferimento nella quotidianità dei bambini e dei ragazzi e dei loro genitori. Essere al loro fianco nelle tappe di crescita, nella gestione delle domande quotidiane che nascono rispetto alla patologia, all’introduzione degli ausili e ai cambiamenti funzionali che avvengono nel proprio corpo. Presenza esperta per la formazione alla lettura delle emozioni e per comprendere l’impatto sulla storia di vita dei nuovi trattamenti di cura che la ricerca scientifica sta portando, ma anche riferimento per imparare a riconoscere e a gioire delle aspettative e dei progetti di vita futuri.

Un laboratorio per custodire, ricercare e riconoscere il dono della felicità nelle pieghe della vita di tutti i giorni, dunque. Quella stessa felicità che è al centro della campagna promossa da ODStore per i Centri NeMO, che vuole fare cultura del dono e che si è riempita dei tanti significati lasciati da chi ha voluto donare in queste settimane. “La felicità è condividere, amare, aiutare, aiutarsi; sempre”; “La felicità è la vita e tutto ciò che racchiude”; “Felicità è l’amore della famiglia e la possibilità di stare con chi si vuole bene”, ma anche “felicità è imparare a stare bene con se stessi”, o “imparare a gioire delle piccole cose di ogni giorno” e “sapere che non manca nulla”. E per tutti lo stesso messaggio: “la felicità di donare è sapere di regalare un sorriso e di vedere la gioia negli occhi di chi riceve”. Questi alcuni dei tanti pensieri lasciati negli store in queste settimane sul perché donare ci renda felici e custoditi in una raccolta visibile a questo link o qui sotto:

Messaggi di cuore che accompagnano il dono speciale sotto l’albero di Natale dei Centri Clinici NeMO e che renderà più dolce il tempo trascorso nei reparti per chi non potrà tornare a casa per le festività.