IL BLOG DI #iosonoNeMO

Le news per essere sempre aggiornati. Gli editoriali di illustri amici di NeMO. Gli approfondimenti e gli articoli del nostro blog.

FAD “Elementi di gestione della SMA” – 23 settembre 2021, ore 18.00: pediatria, medicina generale, neuropsichiatria infantile, infermieristica e assistenza sanitaria. Quali elementi di gestione della sma deve conoscere il pediatra di famiglia per prendere in carico in modo consapevole e competente il bambino con sma?

SCARICA IL PROGRAMMA CLICCA QUI

La prevalenza dei Disturbi del Neuro-Sviluppo (DNS) è sensibilmente aumentata negli ultimi decenni e sfiora oggi il 15%.

È una vera emergenza socio-sanitaria che richiede interventi immediati per evitare che da condizioni disfunzionali si passi, senza un intervento mirato, a disabilità più complesse.

La difficoltà nella definizione tempestiva dei DNS, inoltre, necessita di un approccio alla valutazione del bambino che metta in primo piano l’osservazione continuativa e longitudinale, contestualmente ad un rapporto dinamico con la famiglia teso alla promozione dello sviluppo psicomotorio sfruttando le potenzialità offerte dai colloqui ai bilanci di salute.

Nell’ambito dei Disturbi del Neurosviluppo, le Malattie Neuromuscolari rappresentano uno dei capitoli più rilevanti in età pediatrica.

In particolare, per i bambini affetti da Atrofia Muscolare Spinale (SMA) il riconoscimento precoce, ora che sono disponibili nuove terapie farmacologiche specifiche, rappresenta una strategia determinante per assicurare una diagnosi tempestiva utile a garantire un futuro migliore ai bambini che ne sono affetti.

Il gruppo di lavoro dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) sui DNS, finalizzato all’individuazione dei segnali tesi al riconoscimento precoce, ha predisposto delle schede utilizzabili da parte del pediatra di famiglia all’interno dei bilanci di salute e destinate all’osservazione e alla valutazione nel tempo delle principali caratteristiche del neuro-sviluppo nella fascia di età 0-3 anni.

Le caratteristiche del neuro-sviluppo indagate attengono all’area motoria, all’area della comunicazione e dell’interazione sociale e all’area della regolazione. Tali schede rappresentano il punto di partenza per un percorso di riflessione mirato al riconoscimento della SMA: durante il webinar verrà presentato un algoritmo decisionale che, partendo dalle schede ISS di riconoscimento dei disturbi del neurosviluppo nei bilanci di salute, mette in evidenza le peculiarità delle tappe di acquisizione delle competenze motorie e propone delle strategie di approfondimento clinico per i bambini che non raggiungono le competenze attese in base all’età.

2-Sep-21-2021-10-39-33-94-AM

Programma scientifico:

Moderatore: Donella Prosperi

18:00 // 18:20 Il riconoscimento precoce dei segni e sintomi della SMA dei bilanci di salute: Carmelo Rachele

18:20 // 18:40 Presa in carico del paziente SMA pediatrico in un centro NeMO: un team multidisciplinare: Valeria Sansone

18:40 // 19:00 Il ruolo del centro clinico dl follow-up alla luce delle nuove strategie terapeutiche: Antonella Pini

19:00 // 19:20 Il ruolo del pediatra di famiglia nel follow-up del paziente SMA: Giuseppina Annicchiarico

19:20 // 19:40 L’integrazione tra centro clinico e territorio: round table (Giuseppina Annicchiarico, Antonella Pini, Carmelo Rachele, Valeria Sansone)

19.40 // 20:00 Domande e conclusioni

ECM (EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA)

Il corso è stato accreditato presso la Commissione Nazionale per la Formazione Continua con Obiettivo Formativo di Sistema: Linee guida - protocolli - procedure (2), per la Figura

Professionale del MEDICO CHIRURGO con specializzazione nelle seguenti discipline: PEDIATRIA; IGIENE, EPIDEMIOLOGIA E SANITÀ PUBBLICA; PEDIATRIA (PEDIATRI DI LIBERA SCELTA); MEDICINA GENERALE (MEDICI DI FAMIGLIA); NEUROPSICHIATRIA INFANTILE e per la Figura Professionale dell’INFERMIERE, dell’INFERMIERE PEDIATRICO e dell’ASSISTENTE SANITARIO. Per le professioni/discipline differenti da quelle accreditate non sarà possibile rilasciare i crediti formativi. Si precisa che i crediti verranno erogati a fronte di una partecipazione del 90% ai lavori scientifici e del superamento della prova di apprendimento con almeno il 75% delle risposte corrette.

L’EVENTO HA OTTENUTO NR. 3 CREDITI FORMATIVI - ID ECM: 634-327296

Link per iscriversi alla formazione ECM (3 crediti formativi):

https://neurodevelopment2021.it/#iscrizione

Responsabile Scientifico: Mattia Doria

SCARICA IL PROGRAMMA CLICCA QUI

thumbnail_image004

Schermata 2021-09-21 alle 12-48-23