IL BLOG DI #iosonoNeMO

Le news per essere sempre aggiornati. Gli editoriali di illustri amici di NeMO. Gli approfondimenti e gli articoli del nostro blog.

Vi presentiamo la diretta social con Marzia Riva, che ha cucinato per tutto il pubblico NeMO. Ma cogliamo anche l'occasione per condividere qualche cenno sulle bellissime storie dei nostri ospiti speciali. E inoltre: scopriamo insieme la realtà di Officine Buone. 

Milano, 13 maggio 2021 - Una mattina all’insegna della buona cucina e del divertimento per la comunità di pazienti del Centro Clinico Nemo di Milano e per i loro famigliari. La chef Marzia Riva, docente specializzata in cucina vegetale, titolare della Taverna degli Arna e vincitrice della scorsa edizione di Special Cook, il talent targato Officine Buone, ha cucinato un piatto veg, in doppia consistenza per i pazienti del Centro Clinico Nemo di Milano. La preparazione del piatto, un cous cous con ragù di lenticchie e verdurine, è avvenuta in diretta streaming sulle pagine facebook delle due realtà non profit. A condurre la giornata Giuseppe Scoditti attore e autore di “Contenuti Zero” che ci ha fatti entrare nel reparto del Centro Clinico Nemo per conoscere il team dedicato all’area nutrizione, dialogare con la chef e con le famiglie a casa che potuto riprodurre il piatto insieme a noi. La sfida di questo Special Cook è stata ancora più ardua poiché la chef ha dovuto cucinare un piatto sano, bello, vegetariano e in doppia consistenza affinché anche chi soffre di disfagia potesse gustarlo in sicurezza. Al termine della preparazione, i piatti precedentemente realizzati nel laboratorio della chef e suddivisi in monoporzioni, sono stati consegnati al Centro Clinico Nemo dai volontari, Special Riders per un giorno.

IL VIDEO COMPLETO DELLA DIRETTA:


LA RICETTA PER PREPARARE IL PIATTO:

ricetta special cook delivery officine buone Centro Clinico NeMO Milano Niguarda ospedale couscous ingredienti vegetariano disfagia chef marzia riva taverna degli area-2

 

MARZIA RIVA CHEF

CHI E' MARZIA RIVA?

Si è formata presso la Joia Academy dello Chef Pietro Leemann, dove è stata successivamente docente; ha lavorato inoltre con Simone Salvini, per la Ghita Academy e Funny Veg. Oggi lavora come cuoca specializzata in alta Cucina vegetale del benessere.  Personal chef e insegnante di cucina, svolge numerose attività̀ di consulenza nell’ambito della cucina vegetale. Con il progetto La Taverna degli Arna dal 2013 ha creato un luogo di divulgazione, informazione, socialità̀, inclusione, benessere e cultura condividendo le sue ricette con particolare attenzione all’equilibrio e alla presentazione dei piatti con l’intento di fare stare bene le persone. Nel 2017, dall’incontro con il biologo e nutrizionista Ferdinando A. Giannone, è nato il Progetto Effemme Scienza & Cucina per la promozione di uno stile alimentare e di vita consapevoli.

Giuseppe Scoditti ATTORE

CHI E' GIUSEPPE SCODITTI?

Giuseppe Scoditti, classe 1991, è attore, autore. Si diploma presso al Scuola Paolo Grassi di Milano e lavora in diverse produzioni nazionali con numerosi registi. Nel 2018 partecipa alla serie web "L' Involontario" di Officine Buone nel ruolo di Elvis Presley. Nel 2017 fonda "Contenuti Zero", varietà di successo che porta in diversi teatri sul territorio nazionale e con cui approda su Rai Due all'interno della trasmissione Quelli che il Calcio. Nel 2020 debutta con il suo primo one man show dal titolo "1 e 95".

OFFICINE BUONE: DA SEMPRE AL FIANCO DI NeMO

Officine Buone OdV un’organizzazione di volontariato che si occupa di innovazione e comunicazione sociale e crea format di eventi di intrattenimento per consentire ai giovani di donare il proprio talento in ospedale e in altri luoghi di fragilità. Con le sue iniziative è presente in oltre 40 ospedali italiani. Un format proposto presso alcuni dei più importanti ospedali e centri di cura italiani è "Special Cook”, talent di cucina in cui giovani cuochi professionisti si sfidano cucinando all’interno dei reparti, con i pazienti in veste di assaggiatori e giudici. A Special Cook partecipano come ospiti anche alcuni dei migliori chef italiani, realizzando sessioni di cucina creativa e show-cooking dedicati ai pazienti. Tutti i piatti proposti sono ideati dagli chef in collaborazione con i comitati scientifici degli ospedali. Il progetto assume così un valore importante a livello di formazione ed educazione alla buona alimentazione. In risposta al diffondersi dell’epidemia Covid19, Officine Buone OdV ha innovato il format Special Cook, trasformandolo in chiave delivery. Con Special Cook Delivery gli chef cucinano da remoto, preparando monoporzioni da consegnare ai pazienti dei reparti coinvolti. I pazienti possono seguire la preparazione del piatto grazie a una diretta streaming e interagire con gli chef a distanza. Al termine della preparazione, i piatti sono consegnati in ospedale dai volontari, Special Riders.

special cook delivery officine buone Centro Clinico NeMO Milano chef marzia riva ospedale Niguarda ricetta cucina disfagia (3)

 

SFOGLIA LA FOTO GALLERY: