IL BLOG DI #iosonoNeMO

Le news per essere sempre aggiornati. Gli editoriali di illustri amici di NeMO. Gli approfondimenti e gli articoli del nostro blog.

a cura di Vincenzo Pota Direttore Clinico del Centro Clinico NeMO Napoli 

Napoli, 22 Gennaio 2020 - Sono medico, ricercatore universitario, specialista in anestesia e rianimazione, e ho scelto di affrontare questa avventura, mettendo a disposizione di questo grande progetto professionalità, dedizione ai pazienti e passione per la ricerca. 

Nei miei piani mai avrei pensato di dedicarmi ad altro fuorché al mondo dell’anestesiologia della rianimazione. Credevo di essere il medico che un paziente neuromuscolare non avrebbe mai voluto vedere… poi ho incontrato il Centro NeMO e ne sono rimasto affascinato. 

Sono entrato a tutto tondo nel complesso mondo delle malattie neuromuscolari, dalla diagnosi precoce, alle cure di supporto, fino agli innovativi trattamenti terapeutici che stanno rivoluzionando la vita di tanti pazienti e delle loro famiglie. 

E il Centro NeMO Napoli continua la missione del progetto NeMO nel creare un luogo di cura onnicomprensivo e multidisciplinare per tutte le fasi di malattia del paziente, anche durante le acuzie. Il team che ho il piacere di dirigere riflette quest’idea: neurologi, pneumologi, fisiatri, cardiologi, psicologi, nutrizionisti, nonché fisioterapisti respiratori, neuromotori, occupazionali, infermieri, operatori sociosanitari, per garantire una cura a 360 gradi. 

SOSTIENI NeMO NAPOLI DONA ORA CLICCA QUI

Vincenzo Pota CENTRO CLINICO NEMO NAPOLI MONALDI MEDICO DOTTORE Vax day covid 19 01

Uno steering committee di grande levatura sarà un prezioso riferimento scientifico per il Centro, nelle figure del dott. Antonio Corcione, dott. Giuseppe Fiorentino, Prof. Maria Rosaria Monsurrò, Prof. Gerardo Nigro e Prof. Luisa Politano. 

A Napoli, il modello NeMO ha le sue radici nella passione del Prof. Giovanni Nigro e nelle sue idee futuristiche sull’approccio di cura delle persone con distrofia muscolare e mi sento onorato nel portare avanti un piccolo pezzo della sua eredità attraverso il Centro NeMO Napoli, dedicato alla sua memoria.

Il Centro è operativo da novembre 2020 e nasce grazie alla collaborazione con l’Azienda Ospedaliera Specialistica dei Colli-Ospedale Monaldi, della quale valorizza le specialità pneumologiche e cardiologiche. A NeMO Napoli vi sono 23 posti letto di degenza ordinaria - di cui 6 pediatrici - con possibilità di ricovero in acuto e a fini riabilitativi. A questi si uniscono 3 posti letto per i Day Hospital e ambulatori ad alta specialità: neurologico, pneumologico, fisiatrico, psicologico e cardiologico. È stata pensata, inoltre, anche un’area dedicata alla gestione delle criticità e dell’alta complessità, per garantire un’assistenza mirata anche nelle situazioni di acuzie. 

Questi caratteri fanno di NeMO un centro clinico specialistico per trattare e gestire la complessità delle patologie neuromuscolari. Tutto ciò non solo evita alla persona difficili spostamenti in più presidi ospedalieri, ma permette di massimizzare le singole specialità cliniche, che imparano a integrare i percorsi clinici, per fornire piani di cura personalizzati. All’assistenza si affianca poi lo sviluppo di programmi di ricerca scientifica. 

Ma ciò che mi affascina del Centro NeMO è soprattutto la filosofia di approccio alla cura, che mette al primo posto la persona e con la quale possiamo costruire un percorso di piccole e grandi tappe da raggiungere insieme. E’ proprio questa visione che mi fa intraprendere questa nuova sfida, con l’entusiasmo e la responsabilità di esprimere al meglio quella dedizione al paziente per la quale ho scelto di essere medico.  

Vincenzo Pota CENTRO CLINICO NEMO NAPOLI MONALDI MEDICO DOTTORE Vax day covid 19 02

SOSTIENI NeMO NAPOLI DONA ORA CLICCA QUI